Intervista a Stefano Casarin

17.10.2016

Oggi noi dello Staff Marketing di Domus Venice intervistiamo Stefano Casarin, Agente Immobiliare, ma soprattutto professionista del mondo Immobiliare, proprietario dell’Agenzia “Domus Venice Real Estate” che opera in una città davvero affascinante: Venezia. Cosa vuol dire svolgere questa professione nella Serenissima? Ecome vede lui la Comunicazione Immobiliare? Facciamogli qualche domanda:

- Venezia, dicevamo, è una città per nulla banale e davvero particolare nella quale operare pur essendo conosciuta come la più romantica se non la più bella del mondo. Quali sono le caratteristiche positive quindi nel lavorare in un capoluogo così significativo e quali quelle negative, qualora ci fossero, per chi è dietro le quinte e la vive in modo sicuramente diverso?

Si, è vero. Venezia è una città unica al mondo, ed unici sono anche i suoi immobili. Alcuni ricordano antichi fasti e grandi splendori di epoche lontane, altri invece sono esempio di abitazioni più “popolari”. Visitare un’immobile è sempre un’esperienza indimenticabile. La razionalità nella distribuzione dei locali non è facile da trovare, ma questa è Venezia. Dobbiamo spesso dimenticare, se non abbandonare, la logica che sovrintende ad un acquisto in terraferma e questo è un neo, ma l’emozione che suscita una proprietà immobiliare a Venezia è sempre molto grande ed appagante.

- Come si legge sulla Home del sito della tua agenzia www.domusvenice.it sei tra le prime organizzazioni d’intermediazione immobiliare del territorio veneziano ad adottare, applicare e sviluppare con successo le filosofie commerciali e le metodologie di marketing di derivazione internazionale. Cosa vuol dire?

Ritengo che la figura del mediatore immobiliare stia scomparendo lasciando il posto a quella del “Consulente immobiliare” a tutti tondo. L’agenzia è diventata un’azienda nel senso più completo del termine e quindi dobbiamo agire di conseguenza adottando strategie di marketing in linea con i tempi. Facebook, Twitter, blog, sito personalizzato, e-mail e sms marketing e molto altro, sono diventate attività primarie, sviluppate con l’assistenza fondamentale di uno specialista del settore.

- Un punto fondamentale che Domus Venice Real Estate ci tiene a far conoscere è la collaborazione con Opisas nelle proposte Luxury. Parlaci dell’importanza del Lusso per i tuoi clienti, perché hai deciso di toccare questo tasto e facci conoscere meglio Opisas, un punto di riferimento professionale importante per gli investimenti in ogni zona del mondo.

Il nostro cliente, nel tempo, è diventato sempre più sofisticato ed esigente, e questo ci ha spinto ad ampliare i nostri orizzonti implementando delle collaborazioni con player a livello internazionale, quali Opisas, ma anche collaborazioni con realtà internazionali locali in Francia, Inghilterra, Stati Uniti ecc.

- Quanto reputi fondamentale la Comunicazione e il farsi conoscere nel tuo settore e quali mezzi hai usato o vorresti usare nel prossimo futuro per rendere Domus Venice Real Estate ancora più nota?

Riallacciandomi al tema delle metodologie e delle filosofie commerciali, ritengo che la comunicazione sia un elemento indispensabile per far conoscere la mia “Azienda”, e la comunicazione dev’essere a 360 gradi. Oggi internet è un canale di sviluppo importante ed imprescindibile, ma credo sia anche necessario utilizzare strumenti diversi. I miei programmi prevedono eventi, comunicati stampa, incontri formativi ed informativi con potenziali clienti, senza dimenticare attività più “semplici” come cartelli e cartoline pubblicitarie.

- Una particolarità di Domus Venice Real Estate è quella di avere un blog all’interno del proprio sito che racconta di Venezia e dei dintorni, ossia, la tua agenzia non si limita a descrivere gli immobili in vendita o in locazione ma anche a far conoscere il mondo che circonda quell’abitazione. Un’idea molto bella e utile ma che in pochi utilizzano, parlacene.

E’ fondamentale secondo la nostra filosofia raccontare anche del luogo che circonda quell’immobile e in questo tema, una città come Venezia, ci aiuta parecchio generosa com’è di suggestioni e angoli mozzafiato. L’eventuale acquirente deve poter essere allettato anche da tutto quello che il luogo può offrirgli proprio  perché spesso è quel luogo a dare valore alla casa. Un cliente che vive all’estero e deve decidere in quale città acquistare deve poter scegliere ecco perché ho deciso di offrire anche “assaggi” di quello che significa - Vivere a Venezia -.

- Per definire la tua agenzia diversa dalle altre e, come dice il tuo claim: - Professionisti delle emozioni immobiliari -, avresti qualcosa da sottolineare che vorresti si sappia?

Come dicevo prima, un acquisto immobiliare è sempre frutto di una grande emozione, in particolare a Venezia. Mi piace quindi definirci “Professionisti delle emozioni immobiliari” poiché il lavoro che svolgiamo, a monte della trattativa di vendita, consiste in una serie tanta lunga quanto importante di verifiche sull’immobile acquisito per la vendita. Analisi dello stato di fatto confrontandolo con le planimetrie catastali, verifica delle conformità edilizia ed urbanistica e degli impianti sono solo alcuni dei compiti che ci assumiamo e svolgiamo per garantire sia il venditore sia l’acquirente circa la “bontà” dell’acquisto, affinché l’emozione sia e si mantenga tale nel tempo.

- Ci sembra di capire che sei una persona che si sa adattare ai tempi e, in ogni periodo, capisce quali sono gli strumenti migliori da utilizzare cambiandoli man mano che passa il tempo pur mantenendo la solita genuinità della passione. Ecco, a proposito di questo, sono cambiati i metodi di operare ma sono cambiate anche le richieste degli immobili da parte della tua clientela da quando hai iniziato a svolgere questa professione a oggi? Cosa ti chiede oggi, a Venezia, chi si affida a te?

In effetti, i tempi sono cambiati, e molto. Con il tempo, il cliente tipo si è evoluto, è sempre più informato ed è diventato sempre più esigente. Oggi la richiesta prevalente è riferita ad un acquisto per investimento, per il cosiddetto affitto turistico a breve termine. Di conseguenza, l’immobile deve rispondere a precise normative e criteri abitativi, dobbiamo quindi saper consigliare ed informare il cliente circa i requisiti richiesti dalle attuali normative comunali e regionali. Inoltre, molto spesso, i nostri clienti, non essendo veneziani, si affidano a noi anche per le richieste di autorizzazioni amministrative per la ristrutturazione, per il restauro, per l’arredo e per la gestione turistica del loro immobile. Ho, quindi, formato un team di professionisti ed artigiani in grado di soddisfare qualsiasi richiesta dei nostri clienti.

- Grazie Stefano Casarin per i consigli e qualche trucco del mestiere che hai svelato per operare al meglio in questo settore.

Grazie a voi.

Ultimi articoli pubblicati

  • 10.04.2017
    L’arte sommersa di Hirst “riemerge” a Venezia

    Ha aperto il 9 aprile a Venezia la mostra di Damien Hirst, artista inglese fra i più note al mondo. Treasures from the Wreck of the Unbelievable rimarrà in mostra fino al 3 dicembre negli spazi di Punta della Dogana e Palazzo Grassi: è la prima volta che entrambi gli spazi espositivi della Fondazione Pinault verranno dedicati, proprio nell’anno della Biennale, ad un unico artista. Solo questa informazione rende manifesta la previsione di pubblico che si prevede accorrerà in laguna per la mostra di Hirst, che arriva dopo dieci anni di assenza dalla scena italiana. (CONTINUA)

    Continua... »
  • 07.04.2017
    Domus Venice è "social"!

    Crediamo nel marketing.

    Continua... »
  • 05.04.2017
    Assistenza contrattuale in Domus Venice

    Oltre ai controlli ed alle verifiche sull’immobile previste per la predisposizione del “Libretto della casa” assistiamo tutti i nostri clienti per la stesura della proposta e del contratto preliminare, preparazione della pratica fino al rogito. Grazie alla consolidata esperienza ed alle numerose convenzioni con istituti bancari e/o società di leasing vi assisteremo per orientarvi nell'intricato mondo finanziario al fine di individuare la soluzione più consona alle vostre esigenze.

    Continua... »